Amministrazione straordinaria

Dal 21 gennaio 2015 ILVA S.p.A. è in Amministrazione Straordinaria: un passaggio necessario per tutelare un patrimonio industriale strategico per i territori in cui il Gruppo opera e per l’intero Paese

Con il Decreto Ministeriale 21 Gennaio 2015 è stata aperta una Procedura di Amministrazione Straordinaria ed è stato nominato il Collegio Commissariale di ILVA S.p.A. secondo quanto previsto dalla normativa in materia.

Nei mesi successivi sono state poste in Amministrazione Straordinaria anche le aziende controllate da ILVA S.p.A. nella logica di un riordino e un rilancio di competenze e potenzialità industriali ritenute fondamentali per lo sviluppo del Paese.

Scopo dell’Amministrazione Straordinaria è:

  • salvaguardare il patrimonio industriale rappresentato dal Gruppo;
  • consegnare al futuro un’azienda solida, affidabile, sicura;
  • ricostruire la consapevolezza del ruolo strategico di ILVA per il Paese e i territori in cui opera riallacciando un disegno di crescita sostenibile.  

ILVA in amministrazione straordinaria

Amministrazione straordinaria controllate ILVA