Organigramma

Commissario straordinario - Piero Gnudi

Piero GnudiLaureato in Economia e Commercio presso l’Università di Bologna e fondatore dello Studio Gnudi Associazione Professionale con sedi a Bologna, Milano e Roma. E’ stato Ministro per gli Affari Regionali, Sport e Turismo nel Governo Monti (2011-2013). Consigliere economico del Ministro dell’Industria nel 1995, dal 1994 ha fatto parte del Consiglio d’Amministrazione dell’IRI (sovrintendendo alle privatizzazioni nel 1997) di cui diventa Presidente e Amministratore Delegato nel 1999 e Presidente del Comitato dei Liquidatori nel 2002. E’ stato, tra l’altro, Presidente di LOCAT S.p.A., ASTALDI S.p.A., ENEL S.p.A., TERNA S.p.A., WIND S.p.A., RAI HOLDING S.p.A.; Vice Presidente di BANCA DEL MONTE DI BOLOGNA E RAVENNA, di CREDITO ROMAGNOLO, di UNICREDIT CORPORATE; Consigliere e Sindaco di varie società fra le quali ENI, CREDITO ITALIANO, STET, MERLONI, FERRÈ, ALFA WASSERMANN, UNICREDIT, IL SOLE 24 ORE. È stato membro direttivo di Confindustria e membro del Comitato Esecutivo dell’Aspen Institute Italia. È membro della Giunta Direttiva di ASSONIME. Dal 6 giugno 2014, su nomina del Presidente del Consiglio dei Ministri, è Commissario Straordinario di ILVA S.p.A. Dal 21 gennaio 2015 è Commissario Straordinario di ILVA S.p.A. in amministrazione straordinaria.

Per scrivere al Commissario straordinario commissariostraordinario@gruppoilva.com

Commissario straordinario - Corrado Carrubba

Corrado CarrubbaLaureato in Giurisprudenza all’Università La Sapienza di Roma con una tesi in diritto ambientale, si perfeziona nel medesimo settore all’Università di Bologna. Dal 1990 è iscritto all’Albo degli avvocati di Roma con abilitazione al patrocinio presso le Magistrature superiori. Successivamente si diploma in Scienza e Tecnica della Legislazione presso l'ISLE di Roma e prosegue una formazione improntata al diritto pubblico e amministrativo, focalizzata sempre al diritto dell’ambiente. È stato legale di associazioni e comitati per la difesa in numerosi processi in materia ambientale sia di interesse locale che nazionale. Ha curato gli interessi e assunto la difesa di società anche di rilevo nazionale operanti nel settore dei servizi ambientali. Docente e relatore in varie sedi di aggiornamento e formazione sempre in materia ambientale, è tra i fondatori della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, SUSDEF. Parallelamente all’attività professionale ha ricoperto, negli anni, ruoli di diretta collaborazione ai vari livelli di governo centrale, regionale e locale, in qualità di capo e consigliere giuridico di gabinetto ovvero assessore tecnico, componente di organismi dedicati anche nell’ambito della Protezione Civile. Dal 2007 commissario straordinario dell’Agenzia di Protezione Ambientale del Lazio (ARPA), sino alla nomina di sub commissario ILVA avvenuta con Decreto del Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare del 21 agosto 2014. Dal 21 gennaio 2015 è Commissario Straordinario di ILVA S.p.A. in amministrazione straordinaria.

Commissario straordinario - Enrico Laghi

Enrico Laghi

Laureato in Economia e Commercio presso l'Università degli Studi di Roma “La Sapienza” nel 1992. È professore Ordinario di Economia Aziendale presso la stessa Università e Docente di Analisi Contabile al Corso Superiore della Scuola di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza.

Dal 2005 al 2008 è stato componente del Consiglio di Gestione dell'OIC (Organismo Italiano della Contabilità) e, dal 2006 al 2010, componente del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale di società, anche quotate, tra le quali: Gruppo Editoriale L'Espresso, Banca Finnat, Nomura Sim, Fiorucci, TIM - Telecom Italia Mobile, Finsiel, Alitalia - Linee Aeree Italiane, RaiCinema, RaiSat, RaiNet, Cofiri F&L e Fendi.

Attualmente è componente del Consultative Working Group for the Corporate Reporting Standing Committee dell'ESMA (European Securities and Market Authorities), dell'EFRAG (European Financial Reporting Advisory Group), del Consiglio dei Garanti dell'OIV (Organismo Italiano delle Valutazioni) e della Commissione internazionale istituita dall'OIC (Organismo Italiano della Contabilità).

È Presidente dei Consigli di Amministrazione di Studio Laghi srl, Beni Stabili S.p.A e MidCo S.p.A., oltre che componente del Consiglio di Amministrazione di C.A.I. S.p.A., Burgo Group S.p.A., BA Holding I SICAF S.p.A., B4 Investimenti SGR S.p.A.. È Presidente del Collegio Sindacale di Acea S.p.A. e membro del Collegio Sindacale di Unicredit S.p.A..

Dal 21 gennaio 2015 è Commissario Straordinario di ILVA S.p.A. in Amministrazione Straordinaria e, dal 6 dicembre 2016, Commissario Straordinario di Partecipazioni Industriali S.p.A..


RELAZIONI ISTITUZIONALI
COMMISSARI STRAORDINARI (A.I.)


DIREZIONE GESTIONE AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA E COORDINAMENTO SOCIETÀ CONTROLLATE
C. SFORZA


AUDIT
P. MAGGIULLI


DIREZIONE GRUPPO RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE
C. RANIERI


DIREZIONE GRUPPO SALUTE E SICUREZZA
S. PALMISANO


DIREZIONE GRUPPO SECURITY, AFFARI GENERALI E PATRIMONIO IMMOBILIARE
G. CHIUSOLO


DIREZIONE GRUPPO GENERAL COUNSEL
A. TORNATORA


DIREZIONE GRUPPO COMUNICAZIONE E RELAZIONI ESTERNE
R. BENEDETTO


DIREZIONE GRUPPO DIPARTIMENTO LAVORI AIA E AMBIENTE
A. LABILE


COORDINAMENTO COMMERCIALE GRUPPO
L. ITALIA


DIREZIONE GRUPPO ACQUISTI E LOGISTICA
L. SPALTINI


DIREZIONE GRUPPO INNOVAZIONE E SVILUPPO TECNOLOGIE
G. QUARANTA


DIREZIONE GRUPPO AMMINISTRAZIONE, FINANZA, CONTROLLO E SISTEMI
A. ZURZOLO


DIREZIONE GRUPPO OPERATION
A. BUFALINI